Notizie‎ > ‎

Un congresso sulle ultime novità in Andrologia

pubblicato 18 ott 2014, 15:52 da Carlo Ceruti   [ aggiornato in data 2 apr 2016, 15:56 ]
Si è tenuto il 18 ottobre a Stresa, sul Lago Maggiore, con il patrocinio della Società Italiana di Andrologia, il Congresso "Progressi in Andrologia 2014"; il convegno, che ha richiamato la presenza dei più esperti specialisti italiani del settore, ha tracciato un quadro completo, in "tempo reale",  delle ultime novità in campo andrologico a livello mondiale. In 5 sessioni estremamente dense sono stati trattati i tempi più caldi dell'Andrologia: il confronto tra farmaci più e meno nuovi per il trattamento della disfunzione erettile, le ultime strategie per vincere l'eiaculazione precoce, le soluzioni di procreazione medico assistita ai problemi di infertilità maschile, la chirurgia protesica  e le tecniche chirurgiche di correzione degli incurvamenti del pene.
A ogni presentazione è seguito un dibattito che ha visto un serrato confronto delle esperienze dei più referenziati specialisti italiani, con uno scambio di esperienze estremamente proficuo. 
Il nostro gruppo ha presentato e guidato la discussione su temi particolarmente caldi sia nel campo delle disfunzioni sessuali maschili sia nel campo dell'infertilità di coppia. Particolarmente vivace è stato il dibattito seguito alla mia presentazione  su ciò che "bolle in pentola" nella ricerca di nuove soluzioni farmacologiche per la disfunzione erettile:la relazione, iniziata da un'analisi dei risultati e dei problemi lasciati aperti dalle terapie farmacologiche ormai "classiche" per i problemi di erezione, si è poi addentrata nella disamina di ciò che le ultime terapie proposte si sono dimostrate in grado di ottenere in senso migliorativo e su ciò che l'esperienza ha insegnato per far rendere al meglio le terapie già più collaudate.

Comments